le tre piscine Santa Giustina, Pedavena, Agordo

Gli istruttori che collaborano nelle varie attività oltre ad essere in possesso dei brevetti richiesti dalla F.I.N. (Istruttore di I° e II° livello) e dell’eventuale brevetto di Assistente Bagnanti, hanno la possibilità di partecipare ad aggiornamenti, anche in base alle inclinazioni ed agli interessi personali, con il fine di qualificare la propria professionalità e competenza per migliorare sempre più il servizio offerto agli utenti. La società ha sempre considerato un investimento la formazione delle risorse umane, il Centro Studi cerca di favorire continui scambi di esperienze, opinioni e strategie tramite incontri fra gli istruttori su tematiche specifiche, giornate di aggiornamento sia in sede che presso altre strutture. Con i tecnici interni vengono approfondite varie tematiche: oltre alla tecnica e alla didattica delle nuotate, i tuffi, le virate; vengono curate l’alimentazione, l’uso di una terminologia corretta, il ruolo dell’istruttore e dell’assistente, la ginnastica in acqua per fare in modo che lo staff di istruttori ed operatori sia preparato e qualificato, in grado di dare risposte e suggerimenti all’utenza relativamente alle attività svolte. Alcuni operatori hanno inoltre partecipato al corso organizzato dall’ULSS n. 1 di Belluno per l’utilizzo del defibrillatore (BLS-D) in modo da approfondire le conoscenze acquisite con il corso di aa.bb. Tutti gli operatori ed il personale sono informati sul piano di emergenza e di evacuazione. È stata stipulata con le Università di Verona, Padova e Ferrara (Facoltà di Scienze Motorie e Sportive e corso di Laurea Specialistica in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattate) una convenzione per il tirocinio degli studenti. Iniziativa che qualifica la struttura natatoria, consentendo anche un confronto immediato e un continuo scambio di idee ed informazioni con altre realtà a beneficio dei nostri operatori.